TX Nefario - шаблон joomla Форекс
logoanc nanord  
 

 

 

 
     

     

     

Gentile Collega,

Ti trasmettiamo il numero 16-2020 della nostra newsletter settimanale, sperando di fare cosa gradita.

Ti ricordiamo che potrai consultare tutti i nostri canali digitali, attivi da sempre: in primis il nostro portale internet, dove potrai trovare tutti i riferimenti per effettuare o rinnovare l'iscrizione, che ti consentirà di accedere a tutti i nostri servizi associativi; il nostro profilo Facebook, ed il canale pubblico Telegram, liberamente consultabile e raggiungibile con o senza iscrizione al seguente indirizzo https://t.me/ancnapolinord

Ti segnaliamo che, sino alla sospensione del periodo legato all’emergenza da COVID-19, la nostra informativa sarà pubblicata in versione ridotta e senza rispettare la consueta cadenza settimanale, pubblicando di volta in volta le notizie o le informazioni ritenute importanti.

Informativa ANC Napoli Nord n° 16-2020 – 27 giugno 2020

A cura del Consiglio direttivo ANC Napoli Nord. Hanno collaborato a questo numero:

Antonio Carboni, Mauro Galluccio, Giovanni Granata, Marco Idolo.

EMERGENZA COVID-19: le iniziative a supporto dei Colleghi.


In questa sezione aggiorneremo associati e Colleghi riguardo alle opportunità esistenti o alle iniziative di solidarietà e formative che la nostra Associazione intende promuovere per agevolare il lavoro dei nostri studi durante tutto il periodo emergenziale.

ODCEC di Napoli Nord: approvato il rendiconto 2019 a maggioranza, senza dare spazio a dibattiti e mozioni. Assente il rendiconto.


Lo scorso 25 giugno si è tenuta in seconda convocazione l’Assemblea degli Iscritti per l’approvazione del conto consuntivo 2019 dell’Ordine di Napoli Nord, approvato a maggioranza, con circa 150 voti favorevoli su circa 200 partecipanti collegati in modalità webinar.

I vertici dell’Ordine hanno espresso alla stampa la loro soddisfazione per il risultato raggiunto (?!).

Chi scrive ritiene invece quest’assemblea una sconfitta della legalità, dell’etica e della democrazia, tanto da ritenere necessario adire ogni sede competente per chiedere la verifica del rispetto delle regole e per evitare un precedente che possa minare pericolosamente ogni forma di democrazia all’interno della comunità dei Commercialisti. L’assemblea, infatti, tenuta in videoconferenza in ossequio alle disposizioni emergenziali di carattere sanitario, si è svolta violando il diritto sacrosanto di ogni Iscritto di muovere mozioni e di intervenire nel pubblico consesso. Sono infatti state avanzate da molti iscritti richieste di pubblico intervento, formulate anche in via formale precedentemente all’assemblea, completamente disattese. Anche una mozione, diretta all’Assemblea, dal Presidente della stessa è stata ritenuta “non meritevole di considerazione”, non portandola all’attenzione del giudizio dei partecipanti. Non è stato assicurato, garantito e rispettato il diritto di intervento o di replica a nessuno dei partecipanti. Solo i relatori hanno avuto il diritto di parola e non sono stati letti gli interventi pervenuti, ma degli stessi è stata solamente fornita una sintetica e fuorviante interpretazione, con risposte ancor più fuorvianti e lacunose. Il rendiconto consuntivo è stato il grande assente di questo show (termine anglosassone che nella nostra lingua si può tradurre con la parola “evento”). L’evento si è celebrato in circa 40 minuti, bruscamente chiuso anche prima dell’orario previsto.

Dello stesso non è stata fornita preventivamente la disponibilità in formato elettronico. Addirittura il Consigliere Tesoriere, nell’esposizione della propria relazione, ha riferito che, per non tediare il pubblico, si sarebbe concentrato nel fornire le informazioni più salienti, essendo il documento disponibile in modalità cartacea presso la sede dell’Ordine. Ci si chiede: come si può chiedere di approvare un rendiconto in queste modalità senza lasciare spazio ad interventi e senza mettere in condizioni i partecipanti di leggere il rendiconto, che è stato reso disponibile esclusivamente in forma cartacea presso la sede dell’Ordine? (Salvo poi pubblicarlo sul sito appena qualche ora dopo la votazione!).

Tali circostanze sono gravissime e stridono fortemente con le dichiarazioni dei vertici, che, viceversa, parlano di “partecipazione democratica”.

L’approvazione del rendiconto si ritiene viziata nella forma e di tali gravissimi atteggiamenti si darà compiuto resoconto nelle sedi appropriate.

Anche le dichiarazioni rilasciate alla stampa, relative ad un bilancio che fotografa la virtuosità dell’Ente, lasciano perplessi, in considerazione dell’ulteriore perdita generatasi nel 2019 – che si va a sommare a quelle precedenti - e che ha continuato ad intaccare il patrimonio lasciato in dote dai due ordini di provenienza. Certo se essere virtuosi vuol dire depauperare il patrimonio, beh… tanto di cappello ai nostri Amministratori!

(Antonio Carboni)

Webinar 30 giugno 2020 – ore 15 – 18. “Gli effetti della pandemia sui rapporti commerciali e sui consumatori. Le soluzioni per far fronte alla crisi da sovraindebitamento”.


Si informa che il prossimo 30 giugno dalle ore 15:00 si terrà il seminario in tea di sovraindebitamento dal titolo “Gli effetti della pandemia sui rapporti commerciali e sui consumatori. Le soluzioni per far fronte alla crisi da sovraindebitamento”. Il seminario, patrocinato dall’Ordine degli avvocati di Napoli Nord ed organizzato in collaborazione dalle sigle sindacali ADC Napoli Nord, ANC Napoli Nord e UNICO Napoli Nord, intende approfondire le opportunità offerte dalla Legge n°3/2012 a consumatori e a soggetti non fallibili per sistemare le proprie posizioni debitorie divenute nel tempo non più sostenibili. L’obiettivo è di analizzare le principali caratteristiche dell’Istituto, fornendo ai partecipanti informazioni e nozioni per l’accesso alle opportunità offerte dalla Legge per evitare le crisi da sovraindebitamento che con la crisi COVD-19 si sono acuite.

I lavori prenderanno avvio con i saluti del Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Napoli Nord, Gianfranco Mallardo e degli organizzatori, Antonio Carboni e Francesco Vallefuoco. Seguiranno gli interventi di Monsignor Francesco Picone - Vicario Generale Diocesi di Aversa; Nicola Graziano - Giudice presso la sezione fallimentare del Tribunale di Napoli; Stefano Stanzione - Presidente ADC Napoli Nord; Gerardo Carleo - Referente OCC Napoli Nord; Pietro Raucci - Referente OCC Caserta; Eustachio Cardinale - Professore Diritto commerciale e fallimentare Università degli Studi di Bari; Linda Maisto - Consigliere COA Napoli Nord.

È stata inoltrata richiesta di accreditamento al CNDCEC da parte di ANC, ente formatore accreditato a livello nazionale. La partecipazione potrà pertanto dare diritto a maturare fino ad un massimo di 3 CFP validi ai fini della Formazione Professionale Continua dei Commercialisti, nella misura di 1 CFP per ogni ora di effettiva partecipazione.

Consulta la locandina dell'evento

Consulta la pagina facebook dell'evento

Per l’iscrizione al webinar

“Gli effetti della pandemia sui rapporti commerciali e sui consumatori. Le soluzioni per far fronte alla crisi da sovraindebitamento”

https://register.gotowebinar.com/register/1998909248566780175

ANC: una determinata signora di 70 anni! Buon compleanno ANC.

La nostra Associazione ha compiuto lo scorso 22 giugno 70 anni. Una lunga storia costellata di battaglie, vittore, entusiasmi e passione, ben rappresentata dal Presidente nazionale, Marco Cuchel, in una lettera indirizzata ai Colleghi, che riportiamo di seguito.

Buon compleanno ANC. Lunga vita!

Leggi la Lettera ai Colleghi di Marco Cuchel

Guarda il video

Emergenza covid-19 e locazioni commerciali: brevi note operative.


Si informa che sul portale di ANC Napoli Nord è disponibile per la libera consultazione un interessante documento, redatto dal Collega Pasquale Ristorato, contenente brevi note operative sulle modalità di fruizione del credito d’imposta previsto per le locazioni commerciali e sulle diverse possibilità di modifica contrattuale delle locazioni, e relativi adempimenti, per venire incontro alle esigenze di conduttori e proprietari.

Consulta il documento

Baratto Finanziario 4.0” la proposta di Confimi Industria e ANC su change.org


Al via su change.org la petizione “Baratto Finanziario 4.0” promossa da Confimi Industria e ANC e rivolta a imprenditori, professionisti, associazioni, lavoratori e a tutti coloro che hanno a cuore il futuro del nostro Paese.

La Confederazione dell’industria manifatturiera italiana e l’Associazione Nazionale dei commercialisti, si sono unite per promuovere un sistema complementare a quello bancario; un sistema che potrebbe permettere agli operatori nazionali che adottano la fatturazione elettronica di ridurre i problemi di liquidità, oggi gravi più che mai, a seguito dell’emergenza Covid-19. Dietro un nome provocatoriamente anacronistico c’è la volontà – per non dire l’esigenza – di scongiurare per il Paese il rischio del fallimento sistemico delle imprese e di mettere in campo soluzioni che contribuiscano a costruire un futuro imprenditoriale più solido e meno vulnerabile a fragilità che sono croniche, attraverso la compensazione multilaterale dei crediti e debiti. Nulla che richieda l’emissione di nuova moneta né legale né virtuale e che possa destare la preoccupazione delle autorità monetarie.

La proposta nei giorni scorsi è stata portata all’attenzione dei lavori parlamentari al decreto liquidità e del decreto rilancio. Il baratto finanziario non è ovviamente “LA” soluzione a tutti i problemi, ma ne può risolvere molti soprattutto se si agisce velocemente.

L’appello, quindi, a chiunque ritenga meritevole la proposta è di sottoscrivere la petizione affinché gli organi competenti introducano con tempestività soluzioni in grado di consentire alla fatturazione elettronica, nata da esigenze e obiettivi erariali, di diventare anche un elemento di competitività per il fragile sistema economico del Paese che, per tanti motivi, cresce meno degli altri da almeno 20 anni e che oggi, come non mai, ha bisogno di soluzioni nuove. Di seguito un documento che spiega esemplificativamente il progetto.

Consulta il documento dettagliato

Firma anche tu!

http://chng.it/szD2qYgZrH

Documento tecnico sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da SARS-CoV-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione


Il documento approvato dal Comitato tecnico scientifico (Cts), istituito presso la Protezione Civile, al quale Inail partecipa con un suo rappresentante, contiene indicazioni mirate ad affrontare la graduale ripresa in sicurezza delle attività produttive e a garantire adeguati livelli di tutela della salute per tutta la popolazione. La pubblicazione è composta da due parti: la prima riguarda la predisposizione di una metodologia innovativa di valutazione integrata del rischio che tiene in considerazione il rischio di venire a contatto con fonti di contagio in occasione di lavoro, di prossimità connessa ai processi lavorativi, nonché l’impatto connesso al rischio di aggregazione sociale anche verso “terzi”. La seconda illustra le misure organizzative, di prevenzione e protezione, nonché di lotta all’insorgenza di focolai epidemici.

Consulta e scarica il documento

ANC: pubblicazione documentazione SACE sui finanziamenti con garanzia statale.


Si informa che sul sito di ANC nazionale è a disposizione la documentazione SACE, utile alla conoscenza degli strumenti messi a disposizione per l’ottenimento della garanzia dello Stato sui finanziamenti.

Consulta la documentazione

ANC: onorari consigliati per l’anno 2020.


Si ricorda che sul portale ANC è disponibile per la pubblica consultazione il prontuario “onorari consigliati per l’anno 2020”, predisposto da ANC in collaborazione con ANC Livorno. Il prontuario contiene anche un’apposita sezione “Covid 19” dove sono stati valorizzati i compensi legati alle principali pratiche svolte alla clientela nel periodo emergenziale.

Un ringraziamento al collega Carlo Fabri che ha fornito un fattivo contributo alla redazione del documento. Nel merito si segnala altresì l’articolo pubblicato sulla testata Eutekne.info con un intervento del Presidente ANC.

Scarica il prontuario "Onorari consigliati 2020"

CNDCEC: possibile sino al 30/09/2020 il recupero dei crediti formativi per il triennio 2017/2019.


Si avvisa che il Consiglio Nazionale, con le informative n. 26 del 25 marzo, e n. 30 del 6 aprile, ha reso noto di aver concesso la possibilità per coloro che non hanno maturato i 90 crediti formativi previsti nel corso del triennio 2017/2019, di poterli recuperare, partecipando ad eventi formativi entro la data del 30 settembre 2020. Con le stesse informative il CN ha fornito agli Ordini territoriali chiarimenti sulle modalità di rendicontazione dei crediti frmativi, precisando altresì che la proroga non riguarda i crediti “utili” per la revisione legale, la cui competenza è del MEF.

Si ricorda, infine, che l’obbligo formativo può essere assolto tramite la fruizione di webinar e corsi e-learning. A tal fine si riporta il catalogo dei corsi on line, accreditati dal CNDCEC, su piattaforma Concerto.

consulta la informativa n.26

consulta la informativa n.30

I corsi on-line CONCERTO

CNPADC: apertura servizio richiesta contributi sui finanziamenti sottoscritti.


È online sul sito della Cassa di Previdenza dei Dottori Commercialisti il servizio CSF utile alla richiesta di contributi su finanziamenti sottoscritti tra il 23 febbraio e il 31 dicembre 2020.

Leggi la lettera della CNPADC

CNPADC: sospensione contributi previdenziali.


Il Consiglio di Amministrazione della Cassa, considerato lo stato di emergenza epidemiologica da COVID-19, ha deliberato di sospendere i termini relativi agli adempimenti e ai versamenti dei contributi previdenziali in scadenza nel periodo dal 23 febbraio 2020 al 31 ottobre 2020. Pertanto, rientrano nella sospensione anche la prima (lunedì 1° giugno p.v.) e la seconda rata (2 novembre p.v.) dei contributi minimi 2020. Non si farà luogo al rimborso di quanto eventualmente versato.

Leggi la comunicazione della CNPADC

CNPR: le iniziative a sostegno degli Iscritti.


Si riporta di seguito il link alle iniziative intraprese dalla cassa presieduta da Luigi Pagliuca, per venire incontro alle esigenze degli Iscritti.

I servizi attivati da CNPR

Confprofessioni – Misure a favore degli studi professionali


Trasmettiamo l’informativa di Confprofessioni che descrive le iniziative a supporto degli Iscritti e dei loro dipendenti.

Leggi l’informativa

Raccolta accordi regionali: archiviazione sul portale ANC.


Il D.L. 18/2020 ha previsto per le Regioni e le Province autonome la possibilità di riconoscere la cassa integrazione in deroga a seguito dell’emergenza epidemiologica. Sono diversi gli accordi regionali che sono stati siglati e ANC ha ritenuto utile pubblicarli sul proprio sito, all’interno della sezione Documenti Utili.

Link diretto alla pagina https://www.ancnazionale.it/area-istituzionale/documenti-utili/

La pagina sarà aggiornata con gli accordi che saranno sottoscritti anche dalle altre Regioni.

Esame di Stato – Differimento


Si informa che, a causa dell’emergenza sanitaria in corso, la data della prima sessione degli esami di Stato è stata differita dal 16 giugno al 16 luglio 2020 per la sezione A e dal 22 giugno al 24 luglio 2020 per la sezione B. Conseguentemente, il termine per la presentazione della domanda di ammissione alla prima sessione d’esame è differito dal 22 maggio al 22 giugno 2020.

CNDCEC: Vigilanza e modello di organizzazione, gestione e controllo ex D.Lgs. 231/2001 nell'emergenza sanitaria


Pubblicato dal Consiglio nazionale un documento che fornisce alcune indicazioni operative ai professionisti componenti di organismi di vigilanza che, nelle imprese dotate di modelli organizzativi ai sensi del D.Lgs. 231/2001, sono tenuti a monitorare la corretta attuazione dei modelli e il loro stato di aggiornamento.

Leggi il documento

La Fondazione Nazionale dei Commercialisti ha pubblicato i seguenti documenti di ricerca:


 

EMERGENZA COVID-19 - Progetto "Attività d'Impresa" Analisi e prime proposte dei Commercialisti per i cluster d'impresa


Il Consiglio Nazionale, con l’ausilio della Fondazione Nazionale, nell’ambito del progetto “Attività d’Impresa”, ha sollecitato i gruppi di lavoro che presidiano i cluster d’impresa nell’elaborazione di analisi e proposte legate alla specificità di ogni cluster con l’obiettivo di rafforzare l’attività emergenziale posta in essere dal Consiglio Nazionale e dai singoli Commercialisti impegnati sul campo.

Leggi l'informativa

On-line un nuovo studio del Notariato - Le detrazioni fiscali riferite agli immobili: panoramica generale e questioni di interesse notarile


Si informa che sul sito del notariato è disponibile il nuovo documento pubblicato dal Consiglio Nazionale del Notariato: “le detrazioni fiscali riferite agli immobili: panoramica generale e questioni di interesse notarile”. Con lo studio si esaminano le varie fattispecie agevolate, la sorte delle detrazioni negli atti a titolo oneroso e gratuito e in sede successoria con la conseguente fruibilità o meno delle stesse da parte di eredi e legatari. Più specificamente sono oggetto di analisi: - le detrazioni per interventi di recupero del patrimonio edilizio - le detrazioni per il risparmio energetico - le detrazioni per gli interventi antisismici - le detrazioni per il rifacimento delle facciate - le detrazioni per gli interessi passivi dei mutui. Infine, con un ultimo paragrafo, è trattata l’introduzione nell’ordinamento di novità in materia di detrazioni ad opera del DL 34/2020 (cd. “Decreto Rilancio”).

Consulta lo Studio n. 20-2020/T

Emergenza COVID-19. Raccolta circolari e decreti utili.


Normativa nazionale: provvedimenti emessi dal Governo.


Sul portale del Governo è disponibile l’archivio dei provvedimenti attualmente vigenti, approvati dal Governo in seguito all'emergenza sanitaria internazionale. Si possono consultare direttamente cliccando qui, oppure collegandosi alla sezione specifica sul portale, digitando il seguente link:

http://www.governo.it/it/approfondimento/coronavirus-la-normativa/14252

Ordinanze emesse dal Presidente della Regione Campania


Sul portale della Regione Campania è riportato l’archivio di tutte le ordinanze emesse dal Presidente De Luca nel periodo emergenziale.

È possibile scaricare le ordinanze cliccando qui o collegandosi alla sezione specifica sul portale, digitando il seguente link:

http://www.regione.campania.it/regione/it/la-tua-campania/coronavirus-kyxz/ordinanze-del-presidente-della-regione-campania

Messaggi e Circolari INPS


I messaggi e le circolari INPS sono prelevabili in formato pdf, cliccando qui, o collegandosi alla sezione specifica sul portale, digitando il seguente link:

https://www.inps.it/Search122/Circolari.aspx

Iniziative di solidarietà e altre informazioni utili


ANC Napoli Nord: iniziativa “Dona un sorriso per Pasqua”.


Conclusa l’iniziativa avviata dalla nostra Associazione per portare un sorriso a quelle famiglie con particolari difficoltà economiche legate all’emergenza sanitaria.

Si ringrazia il buon cuore dei tanti Colleghi che con un piccolo gesto hanno contribuito a portare un momento di gioia a 34 famiglie residenti nel nostro circondario, segnalate dai Colleghi, che per Pasqua hanno ricevuto un pacco alimentare del valore di circa 45 euro.

Contributo d'iscrizione 2020 all'Associazione Nazionale Commercialisti Napoli Nord


Il Consiglio direttivo della sezione Napoli Nord dell’Associazione Nazionale Commercialisti ha determinato il contributo d'iscrizione annuale per l’anno 2020 in euro 60,00. Di tale importo si precisa che circa il 40% viene riversato dall’associazione locale all’ANC Nazionale.

Il contributo sarà utilissimo per finanziare tutte le attività sindacali che la nostra associazione sta portando avanti sul territorio e le altre che sono in programmazione, oltre che per accedere a tutte le convenzioni operative, a ricevere la rassegna stampa quotidiana, ad essere aggiornati settimanalmente con la newsletter, e a poter avere accesso ai percorsi formativi che l’associazione organizzerà, anche a quelli e-learning.

Il versamento della quota può essere effettuato con bonifico da appoggiare sul c/c bancario UNICREDIT intestato ad “Associazione Nazionale Commercialisti di Napoli Nord” - IBAN: IT52D0200874791000103632305 – specificando nominativo, ordine di appartenenza e matricola, codice fiscale. Le coordinate per il pagamento della quota d’iscrizione, assieme al modulo di adesione, saranno a breve anche compilabili sul portale internet all’indirizzo: www.ancnapolinord.it. Per segnalare articoli e documenti di interesse comune è possibile inviare un messaggio con i propri riferimenti personali all’indirizzo:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Per chiedere informazioni generali: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Associazione Nazionale Commercialisti

Napoli Nord

Consiglio direttivo

Presidente

Antonio Carboni

Vicepresidenti

Mauro Galluccio

Enza Pisano

Segretario

Marco Idolo

Tesoriere

Giuliana Di Caprio

Consiglieri

Filippo Cacciapuoti

Carlo D'Abbrunzo

Giovanni Granata

Salvatore Iorio

Nicola Padricelli

Vincenzo Panico

Pasquale Ristorato

Collegio dei revisori

Luigi Apicella

Corrado Civile

Felice Tranchese