TX Nefario - шаблон joomla Форекс
logoanc nanord  
 

 

 

 
     

     

Gentile Collega,

Ti trasmettiamo il numero 15-2021 della nostra newsletter, nata su impulso del Consiglio direttivo, sperando di fare cosa gradita. Nell’augurarti una buona lettura, Ti ricordiamo potrai seguire le nostre attività consultando i nostri canali digitali: il nostro portale internet, dove potrai trovare tutti i riferimenti per effettuare o rinnovare l'iscrizione, che ti consentirà di accedere a tutti i nostri servizi associativi; il nostro profilo Facebook, ed il canale pubblico Telegram, liberamente consultabile e raggiungibile con o senza iscrizione al seguente indirizzo https://t.me/ancnapolinord

Informativa ANC Napoli Nord n° 15-2021 – 10 aprile 2021

A cura del Consiglio direttivo ANC Napoli Nord. Hanno collaborato a questo numero:

Antonio Carboni, Mauro Galluccio, Giovanni Granata, Marco Idolo, Pasquale Ristorato.

 

IN PRIMO PIANO


Webinar ANC “Lo stato di salute dell'economia e delle professioni. Un anno di provvedimenti tra occasioni mancate e opportunità da cogliere.”


Lo stato di salute dell'economia e delle professioni. Un anno di provvedimenti tra occasioni mancate e opportunità da cogliere. Se ne discuterà il 15 aprile dalle 14:30 alle 18:30 in un webinar organizzato dall’Associazione Nazionale Commercialisti. Alle diverse tavole rotonde, oltre il Presidente Nazione di ANC Marco Cuchel, saranno presenti il Viceministro dell’Economia Gilberto Pichetto Fratin, i Senatori Andrea De Bertoldi, Grazie D’Angelo, Tommaso Nannicini, Luciano D’Alfonso, Gianmauro Dell’Olio, Nicola Calandrini, i Deputati Andrea Mandelli, Alberto Gusmeroli, Raffaele Trano e Alessio Villarosa, il Presidente di Cassa Ragionieri Luigi Pagliuca, il Presidente di Confprofessioni Gaetano Stella, i Consiglieri Nazionali CNDCEC Giorgio Luchetta e Maurizio Postal, il Direttore Centrale coordinamento generale Agenzia Entrate Sergio Cristallo, il sottosegretario del MEF Maria Cecilia Guerra, i commercialisti Fabrizio Poggiani e Ezio Maria Reggiani. Coordina i lavori il commercialista Andrea Bongi. Modera la giornalista Simona D’Alessio.

L’evento, gratuito, in corso di accreditamento per la formazione professionale continua degli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, sarà valido ai fini della FPC fino ad un massimo di 4 cfp.

Di seguito la locandina dell’evento ANC_Webinar 15.04.2021

Per registrarsi: https://register.gotowebinar.com/register/8221449077292419342

 

Comunicato Stampa ANC – 06.04.2021 – Decreto Sostegni: luci e ombre.


L’Associazione Nazionale Commercialisti ha partecipato il sei aprile scorso assieme a Confimi Industria, alla conferenza stampa organizzata dall’Onorevole Raffaele Trano e dalla Senatrice Bianca Laura Granato presso la sala stampa della Camera, per fare il punto relativamente all’analisi delle misure contenute nel Decreto Sostegni (https://webtv.camera.it/evento/17868#).

L’ANC considera favorevolmente l’abbandono dei codici ATECO come parametro per l’assegnazione dei contributi a fondo perduto, ha dichiarato il Presidente Marco Cuchel. Bene anche l’estensione della misura ai lavoratori autonomi e professionisti”. Cuchel non ha mancato di citare, tuttavia, anche i punti oscuri del Decreto, quali la limitata portata finanziaria degli aiuti e una certa opacità nella comunicazione.

Conti alla mano, sostiene il Presidente Cuchel “Applicando alla lettera i parametri” abbiamo dimostrato che in molti casi, a fronte del fatturato annuo effettivamente subito, le percentuali dei sostegni che verranno riconosciuti non saranno ricompresi tra il 60% ed il 20% come annunciato, ma si riducono ad un 5% che può arrivare a meno del 2% su base annua. In questo modo forniscono informazioni fuorvianti e si creano ingiustificate aspettative. Anche sull’eliminazione delle cartelle esattoriali fino a 5.000 euro relative agli anni dal 2000 al 2010, è chiaro che si tratta, nella maggioranza dei casi di crediti oramai inesigibili per i più diversi motivi, come per altro ammesso anche dall’Agenzia delle Entrate”. ANC, dato il grave momento ed il rischio di un danno sociale di enorme portata è d’accordo con la proroga della cassa integrazione ordinaria e in deroga e con lo spostamento del blocco dei licenziamenti, ma chiede che più attenzione sia rivolta anche alle imprese, ai lavoratori autonomi e ai professionisti, attraverso la previsione di ulteriori interventi a sostegno del sistema economico, come nuovi accessi al credito garantito dallo Stato, il rinnovo della moratoria su prestiti e mutui, nuovi crediti d’imposta sugli affitti, l’eliminazione per gli anni d’imposta 2020 e 2021 degli ISA, l’eliminazione delle ritenute d’acconto per i lavoratori autonomi, la possibilità di compensare crediti superiori ad euro 5.000 anche precedentemente alla presentazione della dichiarazione dei redditi e la possibilità di rateizzare anche il secondo acconto delle imposte di novembre.

Urgente appare anche l’immediata operatività di quanto contenuto nella Legge di stabilità del 2021 in materia di compensazione debiti/crediti B2B (il cosiddetto “baratto finanziario”) e la fissazione di una tregua fiscale duratura, anziché l’emanazione di più provvedimenti dalla durata limitata.

Siamo al nono dei provvedimenti economici emergenziali” prosegue Cuchel “la maggior parte dei quali, proprio per la loro natura di urgenza, contengono disposizioni scritte in modo affrettato, carenti nella specificità e che spesso contengono termini non tecnici che mettono in grande difficoltà i professionisti i quali operano per conto dei soggetti economici che devono accedere ai benefici (vedi il famigerato ‘fatturato’ che ha causato così tante incertezze applicative). Imprecisioni ed errori nelle norme emanate, chiarimenti e rettifiche dell’ultimo minuto possono indurre in errore chiunque.  Le sanzioni per le pratiche non regolari arrivano fino al 200% degli importi, oltre a quelle penali. A fonte dell’evidente incertezza e indeterminatezza delle norme chiediamo la previsione, per quei professionisti che, in buona fede e senza dolo hanno inoltrato domande non conformi, uno scudo penale che, pur assicurando la restituzione degli importi non dovuti, eviti ai colleghi di dover pagare per colpe a loro non attribuibili

CS 06.04.2021_Dl Sostegni

 

#OTTOMARZOTUTTOLANNO. Il nostro impegno in favore delle Colleghe.


In un momento in cui nella nostra categoria si dibatte sulle quote di genere esclusivamente in un’ottica elettorale si è ritenuto opportuno tornare ad accendere i riflettori sul tema dell’applicazione della parità di genere nei ruoli apicali delle società, con il progetto OTTOMARZO.

I dati sull’occupazione femminile confermano la necessità di avviare azioni di monitoraggio sul concreto rispetto della Legge sull’equilibrio di genere nel nostro circondario.

A tal fine abbiamo predisposto un semplicefac-simile di comunicazioneche chiediamo alle Colleghe ed ai Colleghi di utilizzare per segnalare quei casi in cui la parità di genere nella composizione degli organi di amministrazione e di controllo delle società quotate o delle società partecipate da Enti pubblici appare essere disattesa.

La nostra Associazione si impegna, nel caso esistano i presupposti, a sensibilizzare le società al rispetto della normativa, ovvero ad effettuare la comunicazione agli uffici ministeriali preposti alla verifica delle eventuali irregolarità, così da intimarne la rimozione, se effettivamente esistenti. Periodicamente riferiremo sugli esiti delle attività svolte.

Leggi la comunicazione alle Colleghe e ai Colleghi

Link al facsimile di segnalazione

 

Consultazione pubblica per la nuova Programmazione Comunitaria - Psr Campania 2021/2027


La Regione Campania ha avviato la campagna di consultazione pubblica on-line sulla nuova Programmazione Comunitaria relativa alla nostra regione. Le osservazioni, le  integrazioni e la conoscenza dei fabbisogni e delle vere esigenze del mondo rurale sono elementi fondamentale per progettare la nuova agricoltura campana, per creare una " Campania verde".

Per partecipare basta cliccareQUI e seguire le istruzione della pagina

 

Contributo annuale Revisori degli Enti Locali


Rammentiamo che entro il termine del 30 aprile di ogni anno i soggetti iscritti nell’elenco dei Revisori degli Enti Locali tenuto dal Ministero dell’Interno devono effettuare il versamento annuo di euro 25,00 a titolo di contributo di iscrizione.

Il versamento dovrà essere effettuato sul conto corrente postale n. 1013096209 (IBAN: IT60 C076 0114 5000 0101 3096 209) intestato a: TESORERIA VITERBO- MINISTERO INTERNO - ART 4 BIS DL. 79/2012. Nella causale del versamento occorre indicare: “CONTRIBUTO DEI REVISORI DEI CONTI DEGLI ENTI LOCALI ANNO  ………. – C. F. (codice fiscale dell’Iscritto)”. Una volta effettuato il versamento, ciascun Iscritto dovrà quindi accedere con le proprie credenziali alla pagina internet http://www.finanzalocale.interno.it/apps/revisori.php per l’inserimento delle coordinate del proprio versamento entro il termine previsto per l’effettuazione dello stesso. Il Ministero verificherà la corrispondenza dei dati inseriti con la documentazione contabile inoltrata dal competente Centro di Poste al fine dei conseguenti eventuali provvedimenti.

 

Decreto Sostegni: adeguamento statuti Enti del Terzo settore prorogato al 31 maggio 2021.


In considerazione del perdurare dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, il comma 2 dell'art. 14 del Decreto Sostegni, ha previsto la proroga al 31 maggio 2021 del termine entro il quale gli enti del terzo settore possono modificare i propri statuti con le modalità e le maggioranze previste per le deliberazioni dell'assemblea ordinaria al fine di adeguarli alle nuove disposizioni introdotte dal codice del terzo settore di cui al decreto legislativo n. 117 del 2017.

Pertanto, le Organizzazioni di volontariato, le Associazioni di Promozione sociale e le Onlus iscritte nei rispettivi registri avranno tempo fino al 31 maggio 2021 per modificare il loro statuto e aggiornarlo alla Riforma del Terzo settore. 

Le altre associazioni non in possesso di una delle tre qualifiche menzionate e quindi non iscritte nei relativi registri non hanno alcun termine per adeguare lo statuto alla Riforma e potranno decidere se e quando entrare nel "perimetro" del Terzo settore. 

Le imprese sociali possono modificare il proprio statuto entro lo stesso termine del 31 maggio 2021 con le modalità e le maggioranze previste per le deliberazioni dell'assemblea ordinaria. 

Nessuna proroga, invece, del termine per l’approvazione dei bilanci per ODV, APS e ONLUS.

 

Alla Cassazione l’ultima parola in tema di terzo mandato.


Lo scorso 28 dicembre è stato presentato ricorso innanzi alla Suprema Corte di Cassazione per riformare la decisione emessa dal CNDCEC in tema di terzo mandato e depositata lo scorso 27 novembre. Il massimo organo di Categoria, infatti, rispondendo al reclamo elettorale presentato dai candidati della Lista Facciamo ORDINE, Antonio Carboni e Francesco Vallefuoco, avverso la delibera dell’ODCEC di Napoli Nord di ammissione della lista “ODCEC 2.0” e del suo candidato Presidente, ha ritenuto d’improvviso non più “attuale” il proprio orientamento, esprimendosi per l’ammissibilità della ricandidatura di chi, avendo interrotto anticipatamente il secondo mandato consecutivo con dimissioni volontarie, si è ripresentato nell’attuale procedura elettorale.

Le motivazioni alla base del ricorso sono state spiegate dai due Professionisti in una lettera aperta indirizzata ai candidati della lista antagonista, alla luce di affermazioni formulate da quest’ultimi in un messaggio agli Iscritti. Per una corretta informativa si riporta il ricorso notificato ai candidati della Lista ODCEC 2.0 e la lettera ai candidati della Lista “Odcec 2.0”.

Leggi il ricorso in Cassazione contro la decisione del CNDCEC

Leggi la Lettera aperta ai candidati della Lista ODCEC 2.0

 

Economia del territorio


Riprende l’osservazione dell’andamento dell’economia del territorio e dei relativi riflessi sulla nostra Professione. Al riguardo appare utile riportare l’elenco delle ultime procedure fallimentari dichiarate nel circondario di Napoli Nord, riscontrabili attraverso la consultazione dei portali di servizio.

L’elenco è relativo alle ultime procedure dichiarate, disponibili sino alla n°28/2021 per i fallimenti e alla n°2/2021 per i concordati preventivi. Dall’esame dei dati si può dedurre che prosegue la riduzione del numero di procedure fallimentari dichiarate nel circondario.

Nel 2020 il numero di procedure riscontrabili sui siti di servizio sono pari a 94, contro le 102 del 2019; nel 2018 le procedure sono state 116, mentre nel 2017 sono state 190, numero quest’ultimo in linea con la media delle procedure dichiarate nei due anni precedenti (2016-2015). Nel 2015 si è registrata l’apertura di 8 concordati. Nel 2016 i concordati sono stati 12, mentre nel 2017 sono stati 16 e 11 nel 2018. Nel 2019 si registra sui siti di servizio il progressivo procedura n° 12, mentre nel 2020 si registra il progressivo n°5.

Non è possibile rilevare dai dati disponibile la distribuzione per tipologia di soggetto fallito.

Nella distribuzione degli incarichi, invece, si rileva quanto segue:

  Anno 2021
Procedure aperte 22
Concordati 2
Professionisti incaricati (da portali) 16
Commercialisti Napoli Nord 4
Avvocati Napoli Nord 0
Commercialisti Altri circondari 8
Avvocati Altri circondari 4

Si riportano di seguito gli ultimi dati riscontrabili sui siti di servizio:

 

Procedure fallimentari

Procedura Tipo Num. Data aper. Curatore Titolo Giudice Delegato
N.D. F 28-2021 09/04/2021 Giovanni esposito Dott. NA Petruzziello Michelangelo
N.D. F 27-2021 09/04/2021 Giovanni esposito Dott. NA Petruzziello Michelangelo
N.D. F 26-2021 n.d. n.d. n.d. n.d.
N.D. F 25-2021 n.d. n.d. n.d. n.d.
N.D. F 24-2021 06/04/2021 Giovanni esposito Dott. NA Rabuano Arminio Salvatore
Rental Service di Esposito Luca F 23-2021 19/03/2021 Giuseppe Castellano Dott. NA Di Giorgio Giovanni
N.D. F 22-2021 18/03/2021 Penza Renato Dott. NA Rabuano Arminio Salvatore
Meridiana costruzioni srl F 21-2021 04/03/2021 Menditto Paola Avv CE Magliulo Benedetta
N.D. F 20-2021 04/03/2021 Palladino Ciro Avv. NA De Vivo Maria
N.D. F 19-2021 04/03/2021 Palladino Ciro Avv. NA De Vivo Maria
N.D. F 18-2021 04/03/2021 Coppola Valeria Avv. NA Di Giorgio Giovanni
N.D. F 17-2021 04/03/2021 Romano Carmine Avv. NOLA Ferrara Luciano
N.D. F 16-2021 04/03/2021 Romano Carmine Avv. NOLA Ferrara Luciano
n.d. F 15-2021 n.d. n.d. n.d. n.d.
N.D. F 14-2021 18/02/2021 Iuliano Michele Dott. NN Di Giorgio Giovanni
N.D. F 13-2021 18/02/2021 Leccia Francesca Dott. NN De Vivo Maria
N.D. F 12-2021 18/02/2021 Di Lauro Lucia Dott. NA Rabuano Arminio Salvatore
N.D. F 11-2021 18/02/2021 Di Lauro Lucia Dott. NA Rabuano Arminio Salvatore
N.D. F 10-2021 18/02/2021 Iuliano Michele Dott. NN Di Giorgio Giovanni
N.D. F 9-2021 18/02/2021 Approvato Giuseppe Dott. NN De Vivo Maria
N.D. F 8-2021 04/02/2021 Osteria Monica Dott. NA Ferrara Luciano
N.D. F 7-2021 04/02/2021 Molino Domenico Dott. NA Magliulo Benedetta
N.D. F 6-2021 04/02/2021 Molino Domenico Dott. NA Magliulo Benedetta
N.D. F 5-2021 21/01/2021 Silvestro Luigi Dott. NOLA Petruzziello Michelangelo
N.D. F 4-2021 21/01/2021 Silvestro Luigi Dott. NOLA Petruzziello Michelangelo
N.D. F 3-2021 21/01/2021 Formicuzzi Luca Dott. NA Rabuano Arminio Salvatore
N.D. F 2-2021 21/01/2021 Formicuzzi Luca Dott. NA Rabuano Arminio Salvatore
N.D. F 1-2021 21/01/2021 Osteria Monica Dott. NA Ferrara Luciano

    

Altre Procedure

Procedura Tipo Num. Data aper. Commissario Titolo Giudice Delegato
E.T.Telecomm.Srl CP 2-2021 03/03/2021 Menditto Paola Avv. CE Petruzziello Michelangelo
N.D. CP 1-2021 17/02/2021 Enrico Villano Dott. NN Rabuano Arminio Salvatore

     Convenzioni per gli associati


Convenzione CAR-NET. Noleggio a lungo termine - Le nuove offerte del mese.


Sul sito ANC, nella pagina riservata della Convenzione Car-Net, sono pubblicate le nuove offerte del mese di febbraio. Si ricorda che la convenzione riserva agli associati sconti esclusivi sul canone mensile dell’auto oltre a promozioni speciali su vetture in pronta consegna.

https://www.ancnazionale.it/convenzioni/car-net-soluzioni-noleggio-a-lungo-termine/

Nell’area riservata del sito ANC sono disponibili le offerte del mese con il codice da utilizzare per fruire delle condizioni della convenzione.

https://www.ancnazionale.it/area-riservata/convenzione-car-net-soluzioni-noleggio-a-lungo-termine/

 

 

Documenti di interesse professionale


Linee guida antiriciclaggio – Strumenti operativi per la valutazione del rischio

Con riferimento al documento in pubblica consultazione “Linee Guida per la valutazione del rischio, adeguata verifica della clientela, conservazione dei documenti, dei dati e delle informazioni ai sensi del d.lgs. 231/2007” il Consiglio Nazionale ha segnalato la predisposizione di apposite schede volte ad agevolare le operazioni di autovalutazione e valutazione del rischio da parte dei professionisti e la pubblicazione di un corso di formazione gratuito sull’utilizzo delle medesime schede.

Linee guida antiriciclaggio in pubblica consultazione

Schede e Corso di formazione

 

Progetto Smart Export

Trasmettiamo la comunicazione del Consiglio Nazionale relativa all’avvio nell’ambito del progetto Smart Export, del percorso di alta formazione denominato “L’accademia digitale per l’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese” rivolto anche ai Commercialisti.

Leggi la comunicazione

 

 

Documenti elaborati dalla FNC

La sospensione degli ammortamenti ai sensi del decreto "Agosto" e la disciplina delle perdite ai sensi del decreto "Liquidità"

Pubblicato dalla Fondazione Nazionale un documento che esamina gli aspetti di maggior interesse sotto un profilo pratico e operativo di alcune disposizioni introdotte dal d.l. n. 14 agosto 2020 n. 104, convertito con modificazioni dalla legge 13 ottobre 2020 n. 126 (c.d. Decreto "Agosto") e dal d.l. 8 aprile 2020 n. 23, convertito con modificazioni dalla legge 5 giugno 2020, n. 40 (c.d. Decreto "Liquidità"). Leggi il documento

 

Osservatorio sui bilanci delle Srl 2019 - Focus settore Commercio

Pubblicato il focus che analizza i dati del settore Commercio desumibili dai bilanci 2019 delle Srl.

Scarica il documento

 

Informativa Periodica - Attività Internazionale. Covid 19: International update n. 5/2021

Pubblicato un nuovo aggiornamento dell’informativa relativa all’attività internazionale di interesse della Categoria.Leggi l'informativa

 

Cancellazioni, sospensioni e proroghe dei versamenti tributari in autoliquidazione nel periodo dell'emergenza da Covid-19

Il Documento esamina le misure fiscali urgenti adottate dal Governo per contrastare l'emergenza epidemiologica da COVID-19, contenute, principalmente, nei Decreti "Cura Italia", "Liquidità", "Rilancio", "Agosto", "Ristori", nella "legge di Bilancio 2021" e nel più recente Decreto "Milleproroghe". Leggi il documento

 

E-LEARNING CNDCEC

Revisione Legale 2020

20 video lezioni realizzate dal CNDCEC disponibili fino al 31 dicembre 2021.


Dirigenti di categoria

20 video lezioni realizzate dal CNDCEC disponibili fino al 31 dicembre 2021.


Lotta alle frodi comunitarie

12 video lezioni realizzate dal CNDCEC disponibili fino al 31 dicembre 2021.


Antiriciclaggio 2019

7 video lezioni realizzate dal CNDCEC disponibili fino al 31 dicembre 2021.


Privacy 2019

6 video lezioni realizzate dal CNDCEC disponibili fino al 31 dicembre 2021.

 

Osservatorio professionale


Focus societario


Sospensione di delibera assembleare di srl di nomina di consiglio di amministrazione.


Ai fini della valutazione della sospensione di una delibera assembleare di nomina di un organo amministrativo il periculum in mora può consistere nella compressione permanente del diritto dei soci e della Società di essere gestiti da un organo amministrativo regolarmente nominato secondo legge e statuto, diritto la cui lesione comporta instabilità, incertezza e disagio organizzativo di per se stessi destinati a ripercuotersi negativamente sull’attività della società. In proposito, nell’indifferenza, per la Società, di vedersi gestita da una piuttosto che da un’altra persona fisica, prevale il diritto del socio a vedere sospesa una deliberazione non assunta in conformità alla legge ed allo statuto e lesiva del suo diritto di concorrere alla nomina.Tribunale di Milano, Sezione XV Civile specializzata in materia di impresa,R.G. 2020/36755.

 

Focus tributario


Sì alla riduzione TARI per la carenza del servizio di raccolta rifiuti.


In materia di TARI, il contribuente ha diritto alla riduzione dell’importo del tributo ove dimostri che l’effettiva erogazione del servizio di raccolta rifiuti sia svolto in grave difformità dalle previsioni legislative e regolamentari. Alla luce di tale principio, recentemente affermato dalla Suprema Corte nelle pronunce 3265 e 22767 del 2019, la CTR campana ha accolto l’appello del contribuente e ritenuto non meritevoli di pregio le motivazioni addotte dall’Ufficio. Nel caso di specie, l’appellante ha dimostrato, attraverso la produzione di attestazioni rilasciate dal Comune, che il servizio non veniva svolto presso la propria abitazione. A nulla rileva, inoltre, concludono i giudici, la circostanza che il regolamento della IUC del Comune non prevedeva la riduzione dell’imposta in tali casi.

(Comm. Trib. Reg. per la Campania: Sentenza del 18/02/2021 n. 1530/19)

 

Il gestore di posta privata non può notificare atti tributari a pena di inesistenza della notifica.


Nel caso in esame, dagli atti pubblici consultati dal Collegio sul sito ufficiale del Ministero dello Sviluppo Economico con dati aggiornati all'1.3.2021 risulta solo che la società "Nexive Network Srl è titolare della licenza individuale speciale n. 1-A1/2019 (A/1 tipologia relativa ad "atti giudiziari- contravvenzioni"). Va, peraltro, evidenziato che l'atto consegnato da ADER alla società "NEXIVE" non rientra nelle categorie degli atti giudiziari e delle sanzioni amministrative per violazioni al CDS, perché il preavviso di fermo amministrativo è provvedimento tributario di natura sostanziale, per cui non risulta applicabile la disciplina speciale prevista dalla L. 124/2017 per gli invii raccomandati e le notifiche a mezzo operatore privato "licenziatario speciale".

Ne consegue che, in tali procedure, la consegna e la spedizione mediante raccomandata, affidata ad un servizio di posta privata, non sono assistite dalla funzione probatoria che il citato D.Lgs. n. 261 del 1999, art. L ricollega alla nozione di "invii raccomandati" e devono, pertanto, considerarsi inesistenti" (Cassazione civile sez. trib. n. 10135 e 10137 -2019; Cass.7156/2016; 27021/2014; 2262/2013; 11095/08; 22375/2006; 20440/06).CTP Catanzaro del 12.03.2021

 

Focus Enti Locali


Integrazione elenco Revisori Enti Locali


Sesta integrazione dell’elenco dei revisori dei conti degli enti locali, in vigore dal 1° gennaio 2021.

Con Decreto del 01 aprile 2021, sono state apportate modifiche all’elenco dei Revisori dei conti degli Enti locali. Al link il decreto:

https://dait.interno.gov.it/finanza-locale/documentazione/decreto-1deg-aprile-2021

 

Corso "Revisori enti locali 2020" in modalità e-learning fruibile nell'anno 2021.


Il CNDCEC ha reso disponibile il corso di formazione a distanza “Revisione degli Enti locali 2020”, classificato nell’area C7bis dell’elenco materie “Contabilità pubblica e gestione economica e finanziaria degli enti territoriali”, realizzato nell’anno 2020 dal Ministero degli Interni.

Il corso potrà essere seguito fino alle ore 24.00 del 30.11.2021.  La fruizione del corso è disponibile gratuitamente sulla piattaforma www.concerto.it, il link per l’accesso diretto alla sezione dedicata èhttps://www.concerto.it/450-revisione-enti-locali-2020-ministero-dell-interno.

Leggi il Comitato del Ministero dell’Interno

Consulta il programma

 

Estrazione revisori Enti Locali


Si ricorda che è operativo sul portale del Dipartimento per la funzione pubblica una funzione di ricerca che agevolmente consente di visualizzare le ultime estrazioni effettuate presso le prefetture delle province della Regione per l’esercizio della funzione di revisore dell’Ente locale.

Consulta le estrazioni più recentiCollegati al sito

 

 

SPECIALE CORONAVIRUS


Si informa che l’ODCEC di Milano ha attivato sul proprio sito web una sezione speciale dedicata all'emergenza COVID-19 dove sarà possibile reperire informazioni, ma anche indicazioni operative utili per tutti i colleghi in questo difficile momento.Leggi speciale-coronavirus

 

 

Confprofessioni - Linee guida test sierologici


Pubblicate da Confprofessioni specifiche linee guida sui test sierologici. Leggi le linee guida

 

 

CNPR: le iniziative a sostegno degli Iscritti.


Si riporta di seguito il link alle iniziative intraprese dalla cassa presieduta da Luigi Pagliuca, per venire incontro alle esigenze degli Iscritti.

I servizi attivati da CNPR

 

Confprofessioni – Misure a favore degli studi professionali


Trasmettiamo l’informativa di Confprofessioni che descrive le iniziative a supporto degli Iscritti e dei loro dipendenti.

Leggi l’informativa

 

 

Emergenza COVID-19. Raccolta circolari e decreti utili.


Normativa nazionale: provvedimenti emessi dal Governo.


Sul portale del Governo è disponibile l’archivio dei provvedimenti attualmente vigenti, approvati dal Governo in seguito all'emergenza sanitaria internazionale. Si possono consultare direttamente cliccando qui, oppure collegandosi alla sezione specifica sul portale, digitando il seguente link:

http://www.governo.it/it/approfondimento/coronavirus-la-normativa/14252

 

 

Ordinanze emesse dal Presidente della Regione Campania


Sul portale della Regione Campania è riportato l’archivio di tutte le ordinanze emesse dal Presidente De Luca nel periodo emergenziale. È possibile scaricare le ordinanze cliccando qui

 

 

NOTIZIE DALL’AGENZIA DELLE ENTRATE


Risposte alle istanze di consulenza giuridica Consulta la sezione

Risposta n. 2 del 9/02/2021

Art. 1, c. 545-bis, della legge 232/2016. Attività di spettacolo viaggiante e parchi di divertimento

 

Principi di diritto Consulta la Sezione

Principio di diritto n. 6 del 9/04/2021

Applicazione della normativa prevista dall'articolo 26, comma 5-bis, del d.P.R. 29 settembre 1973 n. 600 nei confronti delle banche stabilite nel Regno Unito durante il periodo transitorio previsto dall'Accordo di recesso tra il Regno Unito e l'Unione europea - pdf

Principio di diritto n. 9 del 6/04/2021

Chiarimenti in merito alla determinazione del livello nominale di tassazione ai fini della corretta applicazione dell'art. 167, comma 4, del TUIR (nella versione in vigore fino all'11 gennaio 2019) - pdf

Principio di diritto n. 8 del 6/04/2021

Articolo 167, comma 8-bis lettera a) del TUIR (nella versionein vigore fino all'11 gennaio 2019), e paragrafo 5.1 lettera d) del Provvedimento del Direttore dell'Agenzia n. 143239 del 16 settembre 2016 - pdf

Principio di diritto n. 5 del 6/04/2021

Articolo 167, comma 8-bis lettera a) del TUIR (nella versione in vigore fino all'11 gennaio 2019) e paragrafo 5.1 lettera g) del Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle entrate n. 143239 del 16 settembre 2016 - pdf

Principio di diritto n. 7 del 23/03/2021

Articolo 84 D.P.R. 917/1986 (TUIR), articolo 1 del D.L. 6 dicembre 2011, n. 201, articolo 6 DM del 3 agosto 2017 - Disciplina delle perdite e deduzione delle eccedenze ACE nel consolidato - pdf

Le ultime risposte agli interpelli Consulta la sezione

Risposta n. 237 del 9/04/2021

Applicazione dell'articolo 1, comma 5, del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito con la legge 22 dicembre 2011, n. 214 e dell'articolo 5 del decreto del Ministro dell'Economia e delle Finanze 3 agosto 2017, in relazione first time adoption dell'IFRS 9 - pdf

Risposta n. 236 del 9/04/2021

Interpello articolo 11, comma 1, lett. a), legge 27 luglio 2000, n. 212 - Tenuta e conservazione dei documenti informatici fiscalmente rilevanti - pdf

Risposta n. 235 del 9/04/2021

Sospensione termini covid19 agevolazione prima casa - pdf

Risposta n. 234 del 9/04/2021

Agevolazioni 'prima casa' - pdf

Risposta n. 233 del 9/04/2021

Interpello articolo 11, comma 1 lett. a), legge 27 luglio 2000, n. 212 - Trattamento agevolativo previsto dall'art. 51, commi 1-ter del decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, per gli atti traslativi a titolo oneroso di terreni agricoli adibiti all'imboschimento - pdf

Risposta n. 232 del 9/04/2021

Interpello articolo 11, comma 1, lett. a), legge 27 luglio 2000, n. 212 - Imposta di registro per i provvedimenti di occupazione temporanea delle aree necessarie alla realizzazione delle opere relative alle infrastrutture lineari energetiche - pdf

Risposta n. 231 del 9/04/2021

Superbonus - Interventi antisismici realizzati su un edificio di un unico proprietario composto da unità abitative funzionalmente indipendenti e con accesso autonomo - Articolo 119 del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34 (decreto Rilancio) - pdf

Risposta n. 230 del 8/04/2021

Interpello articolo 11, comma 1, lett. a), legge 27 luglio 2000, n. 212 - Esigibilità IVA operazioni ante fallimento - Compilazione della dichiarazione annuale IVA - pdf

Risposta n. 229 del 6/04/2021

Opere di urbanizzazione - Aliquota IVA del 10 per cento - Nn. 127-quinquies e 127-septies Tabella A, Parte III, allegata al d.P.R. n. 633 del 1972 - pdf

Le ultime circolari Consulta la sezione

Circolare n. 3 del 23/03/2021

Imposta sui servizi digitali - Articolo 1, commi da 35 a 50 della legge 30 dicembre 2018, n. 145, modificata dall’articolo 1, comma 678 della legge 27 dicembre 2019, n. 160 - pdf

Ultimi Provvedimenti del Direttore Consulta la sezione

Provvedimento del 09/04/2021

Accertamento cambio valute estere marzo 2021 - pdf - (Pubblicato il 09/04/2021)

Le ultime risoluzioniConsulta la sezione

Risoluzione n. 23 del 8/04/2021

Registrazione delle scritture private sottoscritte con firma elettronica avanzata (FEA) - pdf

 

NOTIZIE DALL’INPS


Circolari

Circolare n. 55 del 08/04/2021

Regolamento per la definizione dei termini di conclusione dei procedimenti amministrativi ai sensi dell’articolo 2 della legge 7 agosto 1990, n. 241, e successive modificazioni. Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 111 del 21 dicembre 2020

Gli ulteriori messaggi e circolari INPS sono prelevabili cliccando qui, o collegandosi alla sezione specifica sul portale, digitando il seguente link: https://www.inps.it/Search122/Circolari.aspx

 

Altre informazioni utili


ANC: onorari consigliati


E’ stato realizzato un applicativo per utilizzare al meglio il prontuario Onorari Consigliati redatto dall’Associazione Nazionale Commercialisti con il contributo dell’Associazione Nazionale Commercialisti Livorno. L’applicativo è reso in modalità cloud: online con un qualsiasi browser, senza necessità di installazione, software di terze parti, ecc. La licenza d’uso è gratuita e riservata agli associati ANC.

Si ricorda che il prontuario, e conseguentemente quanto emergerà dall’applicativo, deve intendersi come un suggerimento dei compensi professionali che potrebbero essere previsti e pattuiti tra il Commercialista e il proprio Cliente.

La determinazione resta comunque soggettiva e potrà essere oggetto di contrattazione al momento del conferimento dell’incarico, quando dovrà essere nota al cliente la complessità dell’incarico e l’importanza dell’opera richiesta. Per collegarsi clicca su Apps/OnorariANC

 

 

Contributo d'iscrizione 2021 all'Associazione Nazionale Commercialisti Napoli Nord

 

 

Il Consiglio direttivo della sezione Napoli Nord dell’Associazione Nazionale Commercialisti ha determinato il contributo d'iscrizione annuale per l’anno 2021 in euro 60,00. Di tale importo si precisa che circa il 40% viene riversato dall’associazione locale all’ANC Nazionale.

Il contributo sarà utilissimo per finanziare tutte le attività sindacali che la nostra associazione sta portando avanti sul territorio e le altre che sono in programmazione, oltre che per accedere a tutte le convenzioni operative, a ricevere la rassegna stampa quotidiana, ad essere aggiornati settimanalmente con la newsletter, e a poter avere accesso ai percorsi formativi che l’associazione organizzerà, anche a quelli e-learning.

Il versamento della quota può essere effettuato con bonifico da appoggiare sul c/c bancario UNICREDIT intestato ad “Associazione Nazionale Commercialisti di Napoli Nord” - IBAN: IT52D0200874791000103632305 – specificando nominativo, ordine di appartenenza e matricola, codice fiscale. Le coordinate per il pagamento della quota d’iscrizione, assieme al modulo di adesione, saranno a breve anche compilabili sul portale internet all’indirizzo: www.ancnapolinord.it.

 

Per segnalare articoli e documenti di interesse comune è possibile inviare un messaggio con i propri riferimenti personali all’indirizzo:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Per chiedere informazioni generali:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


 

 

 

 

Associazione Nazionale Commercialisti  Napoli Nord

 

Consiglio direttivo

Presidente

Antonio Carboni

Vicepresidenti

Mauro Galluccio

Enza Pisano

Segretario

Marco Idolo

Tesoriere

Giuliana Di Caprio

Consiglieri

Filippo Cacciapuoti

Carlo D'Abbrunzo

Giovanni Granata

Salvatore Iorio

Nicola Padricelli

Vincenzo Panico

Pasquale Ristorato

Collegio dei revisori

Luigi Apicella

Corrado Civile

Felice Tranchese